Alla Sapienza, universitari solidali con i senza dimora

Alla Sapienza continuano i "Coperta lunch", aperitivi solidali per aiutare i senza fissa dimora di Roma.

Studenti, professori e personale hanno risposto con generosità all’invito degli universitari di Sant’Egidio, portando coperte, sciarpe, guanti per proteggere dal freddo intenso di questi giorni quanti vivono per la strada.

La scorsa settimana in tanti si sono uniti alla preghiera della Comunità di Sant’Egidio nella cappella universitaria per ricordare i due cittadini somali morti nei sottopassaggi di Corso d’Italia.  

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Facebooktwittergoogle_plusmail