Muovi l’Italia, cambia il mondo: anche la Comunità di Sant’Egidio al Forum della Cooperazione Internazionale

Con molta attenzione seguiamo i lavori del Forum della Cooperazione Internazionale, voluto dal ministro Andrea Riccardi. Il Forum, che si è aperto questa mattina a Milano, rappresenta un momento di incontro e confronto tra quella che il ministro Riccardi ha definito "l’Italia migliore": quella delle ONG, delle associazioni, dei singoli che da anni, spesso tra mille diffiocltà, lavorano per promuovere la solidarietà, e sono il volto bello dell’Italia nel mondo. Oggi, come hanno sottolineato non solo il ministro, ma anche il premier Mario Monti e il presidente Napolitano, lo sviluppo dell’Italia dipende anche dal sostegno che le istituzioni sapranno dare a questa componente italiana – in larga parte giovaniele femminile – a cui va tutta la nostra simpatia.

Il Forum è trasmesso in streaming dall’AGI, sul sito:http://www.agi.it/politica/forum-cooperazione-internazionale

Si possono seguire i lavori anche con la diretta TWITTER, sul canale @Forumcoopint  o con l’hashtag   #forumcooperazione

   La Comunità di Sant’Egidio partecipa attivamente ai lavori del Forum. Segnaliamo in particolare il contributo sul programma DREAM 

Facebooktwittergoogle_plusmail