Roma, Italia – Sant’Egidio ricorda chi ha perso la vita nei viaggi della speranza

Nella basilica di S. Maria in Trastevere si è celebrata ieri la memoria di quanti, profughi o migranti, hanno perso la vita nei viaggi della speranza. 

La croce di Lampedusa, fatta con le assi delle barche affondate, le candele accese, le cifre, i nomi, le storie, ci ricordano una tragedia del nostro tempo, aiutano a reagire all'indifferenza e a vivere sentimenti di misericordia e solidarietà.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Facebooktwittergoogle_plusmail