Kiev, Ucraina – Il ricordo, la preghiera, per vecchi e nuovi conflitti …

La Comunità di Sant’Egidio di Kiev ha fatto memoria della terribile strage di Babij Yar (settembre 1941), quando gli Einsatzgruppen al seguito delle truppe tedesche che penetravano nell’Unione Sovietica uccisero decine di migliaia di ebrei.

CQA1D56UkAA3PoO

La memoria di quanto avvenuto nel corso del secondo conflitto mondiale si è unita alla preghiera per gli scontri che continuano a mietere vittime nell’Ucraina orientale.

Facebooktwittergoogle_plusmail