Trieste, Italia – “Prepotenti insidiano la mia vita; non pongono Dio davanti ai loro occhi” (Sal 53)

La Comunità di Sant’Egidio e la preghiera.

Preghiera in ricordo di quanti hanno sofferto per le leggi razziali del 1938, annunciate pubblicamente proprio a Trieste nel settembre di 80 anni fa.

Facebooktwittergoogle_plusmail