Mtendeli, Tanzania – Un’alleanza tra i piccoli …

La Comunità di Sant’Egidio e le periferie.

La piccola comunità di rifugiati burundesi nata un paio di anni fa nel campo profughi di Mtendeli, in territorio tanzaniano, ha scelto di guardare a chi vive in condizioni peggiori addirittura di chi ha perso tutto lasciando il proprio paese.

Per la seconda volta in due mesi hanno raccolto ciò che potevano e lo hanno distribuito nel carcere di Kibondo (300 detenuti, di cui 100 burundesi) insieme alle Bibbie offerte dalla comunità di Roma (“Se potete dateci delle Bibbie!”, avevano supplicato i prigionieri durante la prima visita).

Davvero non c’è nessuno così povero da non poter aiutare qualcuno più povero di lui.

Facebooktwittergoogle_plusmail