Berlino, Germania – Pranzo in cattedrale per la Giornata Mondiale dei Poveri

La Comunità di Sant’Egidio e i poveri.

“Chiediamo a Dio di assomigliare alla Chiesa descritta nella prima Lettura: sempre in movimento, esperta nel lasciare e fedele nel servire. Destaci, Signore, dalla calma oziosa, dalla quieta bonaccia dei nostri porti sicuri. […] Insegnaci Signore a saper lasciare per impostare la rotta della vita sulla tua: verso Dio e verso il prossimo”. (papa Francesco, omelia della Giornata Mondiale dei Poveri)

Facebooktwittergoogle_plusmail