Ginevra, Svizzera – Un intervento a favore dei “corridoi umanitari”

Don Marco Gnavi, della Comunità di Sant’Egidio, ha presentato a Ginevra, al vertice tra Nazioni Unite e Consiglio Ecumenico delle Chiese, il progetto #safepassage per la creazione di corridoi umanitari in favore dei rifugiati, un progetto sostenuto congiuntamente da Sant’Egidio e dalla Federazione delle Chiese Evangeliche in Italia, un esempio di solidarietà, ecumenismo, buon senso, un modo di far sì che non si ripetano oggi gli sbagli o gli orrori del passato.

wcc

Il suo intervento si può vedere a https://youtu.be/NMblcemf2do?list=PLI22eVXX9FYktuWywWEGw8ASjbNmOqt3C …

Facebooktwittergoogle_plusmail